Resi e cambio merce

Resi

Se per qualsiasi motivo il Cliente non fosse soddisfatto del proprio acquisto, gli articoli non indossati possono essere restituiti per cambio taglia, store credit o rimborso entro 14 giorni dalla data di ricezione della merce.

Il filo di sicurezza presente sugli articoli che si restituiscono non deve essere nè tagliato nè rotto.

Istruzioni per il Reso

    • Per richiedere l’autorizzazione al reso, il Cliente deve inviare una richiesta all’indirizzo shoponline@giorgiovaleri.com. Nella e-mail devono essere specificati i codici degli articoli che si intendono restituire e la compensazione desiderata: cambio taglia o rimborso. Una volta ricevuta la richiesta di reso, GIORGIO VALERI invierà al Cliente una conferma scritta, contenente il Numero di Autorizzazione al Reso (R.A.N.).
    • La restituzione deve essere effettuata con il corriere indicato nella mail inviata da GIORGIO VALERI. Il Numero di Autorizzazione al Reso dovrà essere scritto sulla lettera di vettura, che dovrà essere compilata come indicato nell’e-mail di autorizzazione ricevuta GIORGIOVALERI.COM (Il Corriere porterà una lettera di vettura al momento del ritiro del pacco).
    • La spedizione di rientro sarà A CARICO DEL CLIENTE.

Il cliente può scegliere 2 tipi di compensazione:

    • Cambio taglia
      È possibile effettuare il cambio solo per una diversa taglia o un diverso colore dello stesso articolo, qualora disponibile. Non è possibile cambiare il capo con un articolo differente.
      È previsto un solo cambio merce gratuito per ogni articolo.
    • Rimborso
      I rimborsi saranno processati non appena completate la ricezione, verifica e accettazione dell’articolo reso.
      Per gli ordini pagati con Paypal l’importo sarà restituito sul conto originale.I rimborsi saranno emessi nella stessa valuta dell’acquisto originale. Eventuali differenze di importo dovute alla fluttuazione del cambio non potranno essere rimborsate.

La spedizione del reso deve avvenire entro 10 giorni dalla ricezione dell’ordine.

TERMINI E CONDIZIONI

    • Il filo di sicurezza presente sugli articoli che si restituiscono non deve essere nè tagliato nè rotto. I capi non devono essere stati indossati, lavati o alterati e non devono presentare nessun segno d’uso.
    • Ogni capo deve essere restituito comprensivo di tutti le etichette, confezioni ed accessori originali  ricevuti insieme all’ordine.
    • Tutte le calzature ed accessori devono essere restituiti insieme alla loro scatola originale, che è considerata a tutti gli effetti parte integrante del prodotto stesso e che non deve essere stata in nessun modo danneggiata e/o alterata, né utilizzata come unico imballaggio esterno.
    • Nell’eventualità che il Cliente riceva merce difettosa, o che si verifichino errori nelle spedizioni da parte di GIORGIOVALERI.COM, è richiesto di seguire le stesse istruzioni sopra riportate.  GIORGIOVALERI.COM si riserva il diritto di richiedere prove fotografiche prima di autorizzare resi per merce difettosa e farsi carico delle spese di spedizione per il rientro della merce presso i propri locali.
  • GIORGIOVALERI.COM si riserva il diritto di rifiutare resi non autorizzati, spediti con corrieri diversi da quello indicato nella mail con le istruzioni al reso, o comunque non conformi a tutte le condizioni previste.
    In questi casi la merce verrà restituita al mittente all’indirizzo di spedizione originale.
    L’eventuale accettazione di tali resi comporta comunque un addebito pari al 10% del valore della merce restituita.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Ogni controversia relativa all’ applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati tramite il sito web www.giorgiovaleri.com è sottoposta alla legge italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, alle norme previste dal Codice Civile, nonché al d.lgs. 205/06 (“Codice del Consumo”). E’ espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di Vendita Internazionale di Merci.

Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio il consumatore; per tutte le altre controversie sarà di esclusiva competenza il Tribunale di Roma.

Nel caso di controversie tra il Venditore e il cliente nascenti dalle Condizioni Generali di Vendita, si informa che la Commissione europea fornisce una piattaforma per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, accessibile sul sito http://ec.europa.eu/odr.